Figure of Eight and Double Figure of Eight

Essendo la Double Figure of eight una particolare variante della Figure of eight, non si può prescindere dallo spiegare prima quest’ultima.

Nel manuale della Royal Scottish Dance Society questa figura viene codificata nel punto 6.13 (cfr. RSCDS Manual – eVersion Third edition).

6.13 Figure of eight
This formation can be danced on the sidelines or across the dance. If two couples dance the formation at the same time, it is usually referred to as a double figure of eight.

La figure of eight, come codificato dalla RSCDS può essere danzata:

  • on the sidelines (punto 6.13.1)
  • across the set (punto 6.13.2)
  • half figure across (punto 6.13.3)
  • double figure (punto 6.13.4)
  • half double figure (punto 6.13.5)

La figura si sviluppa su otto battute musicali e NON è una figura progressiva, mentre le half figure of eight si sviluppano su quattro battute e comportano solo un’inversione di posto tra i due danzatori (la dama al posto del cavaliere e viceversa).

Vediamo ora nel dettaglio la forma base, e le sue varianti, anche con l’ausilio delle successive figure.

Figure of eight on the sidelines

La figura si sviluppa su una frase musicale di otto battute e, come graficamente sintetizzato nella seguente figura 1 (in cui sono evidenziati i percorsi della coppia danzante, nel caso specifico la 1), la Figure of eight on the sidelines può essere danzata in parallelo (prima parte della figura) oppure a specchio (seconda parte). La figure of eight in parallelo è quella dettagliatamente codificata dal manuale della Royal Scottish. Mentre quella a specchio è solo accennata nella parte finale della frase introduttiva qui di seguito citata.

6.13.1 Figure of eight on the sidelines
This formation is danced by one couple and can be danced in parallel as described below, or with 1st couple dancing in and down to begin.

La differenza tra le due esecuzioni (che ovviamente sarà ben evidenziata dall’estensore della danza nel descriverne la coreografia in cui tale figura viene inserita) risiede soltanto nelle direzioni in cui i due danzatori della prima coppia eseguono la figura al momento di iniziarla.

Doppio 8 - 3

Nella Figure of eight on the sidelines in parallelo i due danzatori iniziano su direzioni esattamente eguali. Vediamo meglio facendo riferimento alla prima parte della figura. La prima coppia è volta verso il fondo del set. La prima dama ed il primo cavaliere iniziano a danzare verso la propria sinistra (la dama passando esternamente al set ed il cavaliere passando internamente) superando la seconda coppia. A questo punto piegano verso la propria destra e tornano indietro verso la proria posizione girando intorno alla terza coppia (la dama passa internamente al set, ed il cavaliere esternamente) rispettivamente: la dama intorno alla terza dama ed il cavaliere intorno al terzo cavaliere. A questo punto siamo giunti ad aver completato la battuta 4 della figura.

Le ulteriori quattro battute necessarie per completare la figura costituiscono il percorso di ritorno alla posizione originaria di partenza. La dama effettua il cast intorno alla terza coppia passando esternamente al set ed il cavaliere effettua il cast passando internamente, piegano verso sinistra nel danzare e superano la seconda coppia passandola di spalla destra. La coppia raggiunge la sua posizione originaria di partenza con la dama che passa internamente al set ed il cavaliere che passa esternamente.

Diverso è il percorso nella Figure of eight on the sidelines a specchio. I due danzatori iniziano con direzioni opposte tra di loro. Vediamo facendo riferimento alla seconda parte della figura.

I due danzatori iniziano danzando verso l’interno del set (la dama verso la sua destra ed il cavaliere verso la sua sinistra). In una posizione intermedia tra la propria posizione e quella della seconda coppia si toccano le mani adiacenti. Superano la seconda coppia all’interno del set e piegano verso la terza posizione in direzioni opposte verso l’esterno del set (la dama alla propria sinistra ed il cavaliere alla propria destra). Le battute 4 e 5 vengono utilizzate per girare intorno alla terza coppia e convergere nuovamente verso il centro del set (la dama danza verso destra ed il cavaliere verso sinistra).

Le ultime battute necessarie per completare la frase musicale di otto battute vengono impiegate per il percorso inverso a ritroso. Nello spazio tra la terza e la seconda posizione i due danzatori si toccano con la mano adiacente. e si allargano, poi, verso l’esterno del set (la dama a destra ed il cavaliere a sinistra) per superare la seconda coppia esternamente al set e tornare al proprio posto alla battuta otto.

Figure of eight across the set

Vediamo ora la figure of eight quando viene danzata attraverso il set.

Doppio 8 - 2
FIG. 2 – Figure of eight across the set

La prima coppia esegue la figure of eight intorno alla seconda coppia. Anche ora, ovviamente sarà indicato quali coppie sono coinvolte e la direzione iniziale della coppia danzante (nel caso della figura è la prima coppia che la esegue intorno alla seconda iniziando, quindi verso il fondo del set. Nel caso si fosse trattato della seconda coppia ad eseguirla intorno alla prima, si sarebbe trattato di una partenza verso il top del set. Comunque i movimenti sono sempre gli stessi con le opportune varianti derivanti dalla diversa direzione di danza.

La prima coppia inizia incrociandosi nello spazio tra la sua posizione e quella della seconda coppia. Notazione importante al momento dell’incrocio tra i due danzatori è SEMPRE la dama che passa per prima. I due danzatori girano intorno alla seconda coppia, passando in mezzo ad essa, e tornano verso la posizione del partner danzando all’esterno del set. Alla fine della quarta battuta sono al posto del proprio partner. Ripetono le quattro battute. Incrocio con la dama che passa avanti, giro intorno alla seconda coppia passandola in mezzo e ritorno alla propria posizione originaria passando all’esterno del set.

Qualora ci si fermi alle sole quattro prime battute si è danzato un half figure of eight across the set. Questa figura viene utilizzata per scambiare di posizione, sulle linee del set, i danzatori della coppia che la danza.

E veniamo ora alla descrizione della:

Double figure of eight

Nel manuale della Royal Scottish questa figura viene così introdotta nella descrizione

6.13.4 Figure of eight for two couples
This formation is danced by two couples and is often referred to as a double figure
of eight.
Steps: 8 travelling steps
No. of bars: 8
The formation can be danced by 1st and 2nd couples or by 1st and 3rd couples

Facciamo riferimento alla seguente figura 3 in cui si ipotizza, ed è la situazione più comune per questa figura, che a danzarla siano la prima e la terza coppia con la prima che inizia incrociando verso il fondo. A volte si ha che inizi incrociando (verso il top) la terza coppia. La sequenza che descriveremo è la medesima ma a parti invertite ovviamente.

Doppio 8 - 1
FIG 3 – Double figure of eight

Battute 1-2 La prima coppia incrocia, in mezzo alla seconda coppia, verso la terza posizione. La dama passa avanti al proprio cavaliere, mentre la terza coppia con un cast up di due posizione, passando, quindi, esternamente al set raggiunge la posizione della prima coppia. Al termine della due battute ci si ritrova nell’ordine 3-2-1 con la prima coppia invertita (dama 3 al posto della dama 1, cavaliere 3 al posto del cavaliere 1, dama 1 al posto del cavaliere 3 e cavaliere 1 al posto della dama 3)

Battute 3-4 La terza coppia incrocia, in mezzo alla seconda coppia, verso la propria posizione iniziale. La dama passa avanti al proprio cavaliere, mentre la prima coppia con un cast up di due posizione raggiunge la sua posizione iniziale. Al termine della due battute ci si ritrova nell’ordine 1-2-3. La prima e la terza coppia invertite (dama al posto del proprio cavaliere e viceversa).

Battute 5-6 La prima e la terza coppia danzano con le stesse modalità le prime due battute della figura. Iniziando dalla linea opposta alla propria la prima coppia incrocia verso il fondo e la terza coppia cast up. Al termine della due battute ci si ritrova nell’ordine 3-2-1 con la terza coppia invertita (dama 3 al posto del cavaliere 1, cavaliere 3 al posto dela dama 1, dama 1 al posto dela dama 3 e cavaliere 1 al posto del cavaliere 3).

Battute 7-8 Si conclude la figura danzando con le stesse modalità delle battute 3-4. La terza coppia incrocia verso il fondo partendo (in posizione opposta sulle linee) verso la propria posizione, mentre la prima coppia cast up al proprio posto. Al termine della figura si è tornati nella posizine iniziale e nell’ordine 1-2-3 con le coppie correttamente sulle proprie linee (le dame sulla linea della dame e cavalieri sulla linea dei cavalieri).

Un lettore attento avrà certamente notato che le due coppie eseguono gli stessi movimenti, ma sfalsati di due battute (mentre una coppia incrocia l’altra fa cast e viceversa). Una coppia inizia con l’incrocio, prosegue con il cast poi ancora incrocio ed infine cast (come spiegato precedentemente per la figure of eight across the set). L’altra coppia esegue gli stessi movimenti ma inizia “a canone” rispetto l’altra coppia, infatti danza prima un cast, poi un incrocio, quindi nuovamente cast per terminare con l’incrocio al posto.

Nei diagrammi di Pilling le diverse modalità di danza della figure of eight viene rappresentata con le notazioni riportate nella sottostante figura 4

Doppio 8 - 4
FIG: 4 – Rappresentazione nei diagrammi di Pilling
  • a) Double figure of eight
  • b) Half double figure of eight
  • c) Figure of eight across the set
  • d) Half figure of eight across the set
  • e) Parallel figure of eight
  • f) Mirror figure of eight

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...