Step down – Step up

La figura dello STEP DOWN o dello STEP UP viene usata nelle Scottish Country Dance per spostarsi di una posizione verso il fondo (Step Down) o verso il top (Step up) del longwise set.

Tale figura, molto spesso strettamente legata ad una figura di Cast o di Cross, viene eseguita, quasi sempre, da una coppia simultaneamente ad una coppia adiacente, per lasciarle la posizione libera per l’inserimento.

La figura copre 2 battute musicali e si ritrova tale e quale nella sua esecuzione in tutti e tre i tempi di danza della scottish.

Vediamo più dettagliatamente come viene eseguita. La descrizione che segue (cfr. FIG 1 seguente) è relativa allo Step Down di un cavaliere dalla posizione 1 alla posizione 2.

Step 1
FIG. 1 – Step Down di una posizione per il cavaliere

Al tempo zero il Cavaliere si trova nella sua posizione di partenza con i piedi in prima posizione. Per eseguire correttamente la figura dobbiamo immaginare di percorrerre i vertici di un triangolo isoscele, in cui al momento zero, occupiamo il vertice sinistro (A) della base che immaginiamo corrisponda alla linea dei cavalieri. Tutti i passi descritti debbono essere eseguiti poggiandosi, durante gli spostamenti, sull’avanpiede e senza mai poggiare l’intera pianta del piede.

I tre vertici dell’ideale triangolo rappresentano:

  • Vertice A posizione di partenza del cavaliere
  • Vertice B posizione intermedia tra quella di partenza e quella di arrivo del cavaliere. Tale posizione è , spazialmente, al centro del set.
  • Vertice C posizione di arrivo del cavaliere

Abbiamo detto che la figura copre due tempi musicali,  per comodità di esposizione i due tempi musicali li possiamo immaginare suddivisi, ciascuno, in due parti:

  • Tempo 1 di 1 in cui, alzandosi sugli avanpiedi e partendo dal vertice A (posizione di partenza), spostiamo il piede destro in avanti verso destra nella posizione del vertice B.
  • Tempo 2 di 1 in cui, con un movimento leggermente rotatorio, facciamo passare il piede sinistro avanti al destro e leggermente incrociando lo posizioniamo, sempre restando sul vertice B dell’ideale triangolo, in posizione intermedia (a metà circa tra la posizione di partenza e la posizione di arrivo) nel centro del set.

Analogamente il tempo musicale 2 possiamo, idealmente, suddividerlo in due fasi:

  • Tempo 1 di 2 in cui il piede destro, dalla posizione B, viene portato indietro e lateralmente verso destra sulla posizione del vertice destro C
  • Tempo 2 di 2 in cui, richiamando il piede sinistro, chiudiamo nuovamente in prima posizione sul punto C (posizione di arrivo).

In dettaglio abbiamo descritto i movimenti del cavaliere per eseguire uno step down. Nel caso dello step up del cavaliere i movimenti sono gli stessi ma :

  • Tempo 1 di 1 sposta in avanti e verso sinistra il piede sinistro
  • Tempo 2 di 1 sposta, con movimento rotatorio, il piede destro che incrocia davanti al sinistro
  • Tempo 1 di 2 arretra nella posizione, leggermente verso sinistra, con il piede sinistro
  • Tempo 2 di 2 richiama il piede destro per chiudere con i piedi in prima posizione

Per la dama è esattamente la stessa cosa, ma eseguita a specchio rispetto al cavaliere.

Nello step down la dama esegue:

  • Tempo 1 di 1 spostamento in avanti verso sinistra del piede sinistro
  • Tempo 2 di 1 rotazione con incrocio del piede destro avanti al sinistro
  • Tempo 1 di 2 spostamento in dietro verso sinistra del piede sinistro
  • Tempo 2 di 2 richiamo del piede destro in prima posizione

Nello step up la dama esegue:

  • Tempo 1 di 1 spostamento in avanti verso destra del piede destro
  • Tempo 2 di 1 rotazione con incrocio del piede sinistro davanti al destro
  • Tempo 1 di 2 spostamento in dietro verso destra del piede destro
  • Tempo 2 di 2 richiamo del piede sinistro in prima posizione
Step 2
FIG. 2 – Step Down e Step Up – Movimenti Dama / Cavaliere

Riassumendo graficamente come in FIG 2. Nello Step Up e nello Step Down dama e cavaliere della coppia disegnano i loro triangoli isosceli andando verso il centro del set (nella figura ciò viene indicato dalle frecce direzionate) sempre spostandosi a specchio.

Nello Step up il cavaliere verso sinistra e la dama verso destra, mentre nello Step Down il cavaliere a destra e la dama a sinistra.

Ovviamente, nel caso i danzatori si trovino all’opposto i  movimenti di Step (Up o Down) rimangono gli stessi ma eseguiti con ruoli scambiati. I movimenti che la dama all’opposto esegue sono quelli del cavaliere, e viceversa.

Un caso particolare si ha nelle danze in longwise set di quattro coppie in cui sono coinvolte tre coppie danzanti. Come sappiamo la prima coppia esegue due volte la sequenza. La prima volta coinvolgendo la seconda e terza coppia e terminando in seconda posizione. La seconda volta coinvolgendo la terza e la quarta coppia e terminando in terza posizione. A questo punto inizia a danzare una nuova prima coppia, La coppia uno e la coppia quattro debbono, quindi, eseguire uno Step Up (la quarta) ed uno Step Down (la prima) per scambiarsi di posto. Occorre rammentare che questa figura è parte integrante della danza e non può essere tralasciata o, peggio, eseguita come ultime due battute della sequenza appena terminata dalla coppia in terza posizione. Viene eseguita alle battute 1 e 2 della nuova sequenza contemporaneamente alla nuova prima coppia che avvia la ripetizione della coreografia.

Step 3
FIG. 3 – Step Down Step Up contemporanei di due coppie

Questa situazione viene descritta in FIG 3.

In questo particolare caso chi esegue lo Step Up (la quarta coppia che nel grafico viene indicata come coppia B) non ha differenze rispetto a quanto sinora detto (la coppia B si sposta verso il centro del set, in posizione intermedia tra terza e quarta, con la dama verso destra ed il caveliere verso sinistra e poi, arretrando, verso la posizione occupata dalla coppia A), mentre la coppia A, che deve eseguire uno Step Down per liberare la posizione ed occupare la posizione della coppia B, opera in maniera differente. Disegna il proprio triangolo ideale verso l’esterno del set per non intralciarsi con l’altra coppia che sta eseguendo, contemporaneamente, lo Step Up. Il cavaliere arretra con il piede destro, incrocia con il sinistro davanti al destro, sposta il destro in avanti e richiama il sinistro, posizionandosi quindi al posto del cavaliere della coppia B. La dama arretra con il sinistro, incrocia con il destro davanti al sinistro, avanza con il sinistro e richiama il destro, posizionandosi quindi al posto della dama della coppia B.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...